vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

La gestione della sicurezza nel DIMES

Il Manuale Sicurezza e Salute

Il 'Manuale Sicurezza e Salute' è un documento che permette di conservare e aggiornare in maniera ordinata tutta la documentazione necessaria per la tutela della salute all'interno delle strutture.

Ogni struttura d'Ateneo è tenuta a redigere un proprio manuale che dovrà essere messo a disposizione di tutto il personale della struttura stessa.

Il manuale è suddiviso in dieci capitoli, la cui forma e i cui contenuti rispondono a quanto richiesto dal d. lgs. 81/08 in materia di sicurezza e salute sul lavoro.

La tenuta del Manuale Sicurezza e Salute è a cura dell'Addetto Locale per la Sicurezza del DIMES, Dott.ssa Manuela Vici.

Le linee di indirizzo Dipartimentali alla frequentazione degli spazi (Sedi Operative DIMES)

Pur nel rispetto della libertà di svolgimento delle attività di ricerca, vi sono alcuni obblighi di legge relativi alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro di cui occorre tenere conto. La giurisprudenza del settore più recente individua i ruoli e le responsabilità sulla base del “principio di effettività”; vale a dire che la mansione concretamente esercitata prevale sulla qualifica formale ed apparente. Pertanto, nell’impianto universitario, non solo il Magnifico Rettore, ma anche i Direttori di Dipartimento, i Docenti/Ricercatori che gestiscono progetti di ricerca e il personale TA con ruoli di responsabilità hanno degli obblighi e delle responsabilità in ambito prevenzionistico.
Ad esempio la libertà di attuare una sperimentazione e quindi di introdurre eventuali rischi ad essa legati (es. impiego di sostanze pericolose, manipolazione di campioni biologici, uso di attrezzature complesse ecc.) ha come contropartita la responsabilità di attuare un impianto di gestione di tali rischi a tutela della salute e sicurezza degli operatori.
In questo contesto anche agli operatori stessi spettano compiti ben precisi.
Per questo motivo si è valutato necessario definire delle Linee di indirizzo dipartimentali riguardanti la frequentazione delle aree di lavoro del DIMES.
Si è ritenuto di dover partire dalle Sedi Operative che non possono usufruire di un presidio 24H (come accade invece all’interno del Policlinico S. Orsola).

- Schema generale (nel box documenti a lato)

- Linee di indirizzo (nel box documenti a lato)

     1. Allegato 1

     2. Allegato 2 (nel box documenti a lato)

     3. Allegato 3  

     4. Allegato 4 (in fase di preparazione)

Per il personale DIMES in servizio presso le strutture ospedaliere:

Documenti

  • File Schema generale [217 KB]
    Schema delle linee di indirizzo di frequentazione aree di lavoro delle sedi operative del DIMES
  • File Linee di indirizzo [221 KB]
    Linee di indirizzo dipartimentali riguardanti la frequentazione delle aree di lavoro delle sedi operative del DIMES
  • File Allegato 2 [228 KB]
    La frequentazione dei laboratori di ricerca e di didattica delle sedi operative del DIMES